Il PQA

  • Stampa

IL SISTEMA DI ASSICURAZIONE DI QUALITÀ
Il processo di AQ dell'Ateneo Federico II si articola come qui di seguito indicato:
  • Modello per l'Assicurazione interna della Qualità (Modello AQ) della Didattica e della Ricerca,
  • Metodologie: progettazione ed implementazione di strumenti metodologici per la traduzione del Modello AQ in procedure operative di Ateneo,
  • Comunicazione e formazione: rivolte agli stakeholder interni in relazione al modello ed alle procedure AQ,
  • Supervisione: per lo svolgimento adeguato e uniforme delle procedure di AQ di tutto l'Ateneo.
  • Rilevazione, per il feedback periodico, delle Politiche per la Qualità definite dagli Organi di Ateneo.
  • Cura del flusso informativo da e verso il Nucleo di Valutazione nonché da e verso le Commissioni Paritetiche Docenti-Studenti dei Dipartimenti
Nell' ambito delle attività formative, il processo prevede l'organizzazione e la verifica, e il continuo aggiornamento delle informazioni contenute nelle SUA-CdS di ciascun Corso di Studio dell'Ateneo. Il Coordinatore della Commissione per il Coordinamento Didattico di ciascun Corso di Studio è responsabile della redazione della documentazione richiesta ai fini dell'Assicurazione della Qualità della formazione e della stesura del Rapporto di Riesame presidiando il buon andamento dell'attività didattica.
Obiettivi principali del sistema Assicurazione di Qualità sono:
  • Garantire che la qualità della didattica sia ben documentata, verificabile e valutabile;
  • Facilitare l'accesso alle informazioni, rendendole chiare e comprensibili a studenti, famiglie ed esponenti del mondo del lavoro;
  • Favorire la partecipazione attiva di tutte le componenti al processo di assicurazione di qualità dei Corsi di Studio finalizzato al miglioramento continuo.
Composizione del Presidio
Attualmente il PQA è così costituito:
Maria Carmela Agodi (SPS/07) afferente al Dipartimento di Scienze politiche
Fabio Ambrosino (FIS/01) afferente al Dipartimento di Fisica "Ettore Pancini"
Rosario Ammendola (BIO/10) afferente al Dipartimento di Medicina molecolare e Biotecnologie mediche
Amalia Barone (AGR/07) afferente al Dipartimento di Agraria
Paolo Canonico (SECS-P/10) afferente al Dipartimento di Economia, Management, Istituzioni
Cristina Davino (SECS-S/01) afferente al Dipartimento di Scienze economiche e statistiche
Massimiliano Delfino (IUS/07) afferente al Dipartimento di Giurisprudenza
Francesca Maria Dovetto (L-LIN/01) afferente al Dipartimento di Studi umanistici
Dora Gambardella (SPS/07) afferente al Dipartimento di Scienze sociali
Michele Grassi (ING-IND/05) afferente al Dipartimento di Ingegneria industriale, con funzioni di Vice Coordinatore del Presidio.
Raffaele Iorio (MED/38) afferente al Dipartimento di Scienze mediche traslazionali
Susanna Iossa (BIO/09) afferente al Dipartimento di Biologia
Marialuisa Menna (CHIM/06) afferente al Dipartimento di Farmacia
Olimpia Pepe (AGR/16) afferente al Dipartimento di Agraria
Massimo Perriccioli (ICAR/12) afferente al Dipartimento di Architettura
Pasquale Raia (GEO/01) afferente al Dipartimento di Scienze della Terra, dell'Ambiente e delle Risorse
Brunella Restucci (VET/03) afferente al Dipartimento di Medicina veterinaria e Produzioni animali
Fabio Villone (ING-IND/31) afferente al Dipartimento di Ingegneria elettrica e delle Tecnologie dell'Informazione
Antonello Zoppoli(IUS/07) afferente al Dipartimento di Giurisprudenzacon funzioni di Coordinatore del Presidio.
Fulvio Mario Francesco Visone, Presidente del Consiglio degli Studenti.